Un'era arriva alla fine

I giorni della Funivia Monte Elmo di Sesto sono contati!

Sesto - Solo 40 anni fa un cantiere nei campi tra Sesto e Moso ha suscitato un grande scalpore. Nel mezzo della palude è stata costruita la stazione a valle della funivia che dovrebbe collegare Sesto con il Monte Elmo. L'oggetto di prestigio dell'epoca faceva parte della vita di molti abitanti di Sesto e dei loro ospiti per decenni.
Torniamo indietro per un attimo. Cinque anni dopo l’apertura della regione del Monte Elmo da Versciaco, il 1° marzo 1981 fu inaugurata la Funivia Monte Elmo di Sesto - con il sostegno finanziario della popolazione locale. Per il turismo in valle è stata una grande rivalutazione, gli ospiti hanno risparmiato quasi mezz'ora di viaggio in autobus o in auto fino a Versciaco. Tuttavia, l'allora presidente degli impianti del Monte Elmo, Alois Strobl, dovette affrontare tempi difficili. Pochi giorni prima dell'apertura della nuova funivia, il ristorante Monte Elmo vicino alla stazione a monte era stato completamente distrutto da un grande incendio. Solo quattro mesi e mezzo dopo, il presidente Strobl è morto improvvisamente e inaspettatamente. 

Le due cabine turchesi della nuova funivia potevano trasportare 75 persone ciascuna - erano considerate la polena del turismo emergente a Sesto. Durante la revisione generale del 2000, la funivia è stata dotata di due nuove cabine panoramiche grigio argento, progettate per 82 persone - con una capacità di trasporto di 820 persone all'ora. 
Negli ultimi anni, la Funivia Monte Elmo di Sesto è diventata sempre più la cruna dell'ago. I tempi di attesa sono diventati troppo lunghi e hanno impedito a molti sciatori di affrontare la soleggiata discesa verso Sesto. 
Dopo 83.200 ore di funzionamento e 14,5 milioni di passeggeri, il buon vecchio "Helmbahnl" inizierà il suo ultimo viaggio domenica 27 settembre 2020 dopo 39 anni senza incidenti, sigillando così un pezzo di storia del villaggio in cui molti abitanti di Sesto hanno avuto un ruolo importante. 

Il suo posto prende a partire dal 4 dicembre la nuova cabinovia Premium da 10 posti Helmjet Sexten, uno dei più moderni impianti di risalita dell'Alto Adige, porterà gli ospiti da Sesto al piacere di sciare in modo rapido e confortevole.
 
foto-banner
Acquista il tuo biglietto per gli impianti online e risparmia fino a 24€
Online Shop: Clicca qui!