Un piano di sviluppo strutturato in cima alle Alpi

Le novità dell’inverno 2019/20

Qui sotto puoi trovare tutte le novità che troverai nel comprensorio sciistico 3 Cime Dolomiti a partire dall'inverno 2019/20.

La nuova seggiovia a 8 posti 
Via libera alla nuova seggiovia a 8 posti Premium „Hasenköpfl“ sul monte Elmo. L´attuale seggiovia a 3 posti „Elmo“ verrá sostituita durante la stagione invernale 19/20 con una seggiovia ad agganciamento automatico con cupola protettiva e sedili riscaldati della ditta Leitner. Oltre alla cupola protettiva e ai lussuosi sedili riscaldati, la nuova seggiovia è dotata di un nastro trasportatore che, in base all´altezza dei bambini, si solleva o si abbassa per aggevolarne la salita e rendere piú confortevole l´accesso per i giovani sciatori. Il divertimento è garantito già alla partenza. Il impianto, ultra-moderno, inoltre, offrirà  oltre a ogni confort, uno dei panorami piú spettacolari del comprensorio, con vista sulla meridiana di Sesto, la più grande meridiana di pietra del mondo. 

hasenkoepfl-2-webaufloesung


Innevamento programmato
Inoltre il comprensorio sciistico continuerà a invenstire attivamente nell´innevamento programmato: le prestazioni raggiunte dall´impianto di innevamento più potente del nord d´Italia, nello scorso inverno, verranno potenziate per raggiungere la massima resa possibile.
002-3zinnen-kottersteger-181128-kot-2820-min

Il collegamento con l'Austria e il Veneto 
Ma la vera perla che segnerà il passaggio indiscusso alla ‘top league’ delle località sciistiche più apprezzate delle Alpi arriverà tra qualche anno: il comprensorio sciistico altoatesino 3 Cime Dolomiti verrà collegato tramite impianti di risalita all’area sciistica Thurnthaler già presente sul versante austriaco. Realizzato il collegamento, i chilometri di piste disponibili passeranno dagli attuali 110 a ben 160, tutti racchiusi nel tratto più bello delle Dolomiti, Patrimonio dell’UNESCO. Con il progetto di ampliamento, il comprensorio sciistico diventerà il primo, e di conseguenza anche l’unico, comprensorio del Dolomiti Superski a estendersi oltre i confini italiani, frutto della collaborazione di due stati. In una sola giornata sugli sci sarà possibile scoprire due diverse culture e tradizioni culinarie: altoatesina/italiana e austriaca. Con queste premesse, il salto alla ‘top league’ può avvenire ad occhi chiusi.

Berge [Konvertiert]