Il luogo che ha fatto la storia dello sci nelle Dolomiti di Sesto

Sesto

Un piccolo paese dalla grande storia, circondato dalle maestose cime delle Dolomiti di Sesto. Gli amanti della natura possono scoprire qui l'ambiente incontaminato delle Dolomiti patrimonio mondiale UNESCO. I più audaci sanno apprezzare la vasta offerta per il tempo libero sulle piste e anche fuori pista e per chi ama la bella vita può trovare negli hotel di prim'ordine e nei rifugi ciò che cerca.

Ski in Ski out 

Numerose sono le strutture che si trovano direttamente sulle piste del comprensorio sciistico 3 Cime Dolomiti. Questo significa, poter lasciare la macchina nel parcheggio dell'Hotel per tutta la durata della vacanza. Dal deposito sci alle piste e dopo una giornata sugli sci si rientra direttamente in albergo. Potrai dimenticare il faticoso vai e vieni con gli sci in spalla e la snervante ricerca di un parcheggio. Inoltre non è un problema se all'apré ski i drinks da uno sono diventati due.

Il particolare battito del tempo
La cime Nove, la Dieci (Croda Rossa), la Undici, la Dodici e la cima Uno formano uno scenario di straordinaria bellezza:  la piú grande meridiana di pietra del mondo, la meridana di Sesto. Avrai dunque sempre sotto controllo i tuoi momenti sugli sci. 
081-3zinnen-landschaft-kottersteger-180123-dji-0471-pano-min
Il divertimento oltre lo sci
Di sciare non si ha mai abbastanza, ma se ti dovesse venire voglia di fare qualcosa di alternativo sulla neve, a Sesto trovi numerose attività da praticare sul manto bianco, quali escursioni con le „ciaspole“, percorsi per sci alpinismo e piste per lo sci di fondo. 
Un letto per
l'inverno
Tempo per farsi coccolare in un wellness hotel a 4 stelle, la vita semplice di in una fattoria e sentirsi come a casa presso un affitta-camere del posto. Sarà dura fare la scelta giusta tra le numerose strutture  adatte  alle tue esigenze!   

I segni di ieri sul volto di oggi
La località alpina di Sesto Pusteria non esiste da ieri. Durante la prima Guerra Mondiale fu ridotta a ferro e fuoco. Numerosi sono i reperti che testimoniano questo triste capitolo di storia nelle Alpi, che portó Sexten di lingua tedesca a diventare Sesto, località italiana. Questo passaggio segna ancora oggi la gente del posto.

Berge [Konvertiert]